Corso FAD

Gli strumenti della responsabilità professionale sanitaria e la consulenza tecnica
ATP, mediazione/conciliazione, ruolo del perito/consulente

Il nostro progetto ambisce ad approfondire le disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie, con particolare riferimento all’ambito della consulenza e della perizia.

Il principale obiettivo è quello di fornire:

  • a ciascun Ordine provinciale, uno strumento per coinvolgere i professionisti afferenti il territorio di competenza interessati ad iscriversi presso gli Albi dei tribunali circondariali, quali Consulenti o Periti,
  • a ciascun professionista sanitario, un appropriato e specifico percorso utile all’acquisizione di competenze funzionali alla collaborazione con l’amministrazione della giustizia e gli operatori forensi;

Il progetto formativo ha ottenuto il patrocinio del Ministero della Giustizia  (m_dg.GAB.23/04/2021.0014012.U) ed è organizzato in due momenti complementari : il webinar di presentazione e il corso FAD, quest’ultimo disponibile da marzo 2021 a fine anno con l’evidente intento di permettere a tutti gli interessati sul territorio nazionale una proficua partecipazione.

Ringraziamo i numerosissimi utenti che hanno partecipato al Webinar di venerdì 19 marzo; un evento promozionale dedicato alle maggiori cariche degli Ordini ed Albi professionali oltre a un momento di aggregazione e coinvolgimento ad alta visibilità.

Il corso FAD ASINCRONO(Formazione  a distanza) invece, dedicato ai professionisti, è l’evento formativo vero e proprio, accreditato ai fini ECM per la durata di circa 20 ore, le cui iscrizioni si sono aperte il 19 marzo a termine del webinar.

Il corso, completo e a disposizione integrale dei partecipanti regolarmente iscritti,  si articola in 5 Blocchi didattici e propone una serie di contenuti tecnici approfonditi dai maggiori esperti del settore.

PER INFORMAZIONI SCIENTIFICHE (ATTESTATO ECM – QUESTIONARIO – ALTRO ATTENENTE AL PROVIDER) scrivere a ecmservice@med3.it

Blocco didattico 1:
La collaborazione tra professionisti sanitari e il sistema giudiziario

Blocco didattico 2:
La responsabilità sanitaria
Gli strumenti indicati dalla Legge 24/2017

Blocco didattico 3:
Il SP&PA – il modello professionale

Blocco didattico 4:
Il rapporto di collaborazione tra Giudice, medico legale, Consulenti e periti nei giudizi aventi
ad oggetto la Responsabilità professionale e analisi di alcuni casi concreti

Blocco didattico 5:
Accordo CSM – CNF e professioni sanitarie
Aspetti operativi

SEGUI GLI APPROFONDIMENTI

COMPILA IL FORM ON LINE PER ISCRIVERTI

PUI OTTENERE 20 CREDITI ECM FAD

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CORSO FAD

RASSEGNA STAMPA - COSA SCRIVONO DI NOI

Quotidiano sanità

Responsabilità professionale. Corso Fad della Fno Tsrm e Pstrp per diventare Ctu o periti

23 MAR – Accrescere il bagaglio culturale e formativo, sotto l’aspetto giuridico, delle professioni sanitarie e preparare al meglio quei professionisti che intendono iscriversi negli albi dei Tribunali quali periti o consulenti o svolgere una attività quali consulenti di parte. Questo è l’obiettivo posto a fondamento del corso promosso dalla Federazione nazionale dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione dal titolo ‘Gli strumenti della responsabilità professionale sanitaria e la consulenza tecnica ATP, mediazione/conciliazione, ruolo del perito/consulente’ (al quale ci si può iscrivere a questo indirizzo), realizzato dalla Commissione Sistema di protezione e polizza assicurativa (SPePA), attraverso il Comitato scientifico composto da Roberto Andreussi, dal professor Paolo D’Agostino e da Antonio Di Lascio e il qualificato contributo di autorevoli relatori ed esperti sul tema.Read More »